Finlandia vendere i BTC sequestrati

Le autorità finlandesi hanno sequestrato una quantità considerevole di Criptovalute provenienti da vari crimini. Grazie ai prezzi attuali, pensano che sia giunto il momento di venderle. All’epoca il prezzo era molto più basso, ma ora, anni dopo, si aspettano circa 75 milioni di dollari di entrate.

La maggior parte degli Stati non è pronta a trattare con le valute criptate, né i loro uffici e le loro autorità. Potrebbero conservare il cripto sui dispositivi sequestrati, ma potrebbero solo venderlo. L’anno scorso in Romania e Lituania hanno venduto le loro grandi quantità BTC provenienti da crimini.