Le istituzioni chiedono sicurezza

Giorno dopo giorno, ci sono nuovi grandi investitori in bitcoin e questo influenza il comportamento dei fornitori. La sicurezza, in particolare, la sicurezza informatica è diventata la prima richiesta per la clientela istituzionale. Molte aziende lo avevano riconosciuto nel settore, e oggi, abbiamo scelte multiple, basate sulle nostre preferenze. La custodia a livello hardware è disponibile, come offline, anche la conservazione a freddo, accanto ai protocolli multi-signature.

Naturalmente, ci sono nuovi servizi specifici riguardanti le crypto, ad esempio, che consentono di conservare i diversi beni in portafogli diversi e separati. I grandi investitori investono, senza spendere, senza negoziare, senza transazione quotidiana. Anche loro faranno lo stesso con i loro crypto-assets. Quindi forniscono una domanda molto forte per la custodia e l’archiviazione sicura.