Sempre più donne sono nel campo delle criptovalute e fanno meglio trading

I dati degli exchange mostrano che sempre più utenti sono donne e in quanto investitori, sono migliori dei maschi. Poiché la maggior parte degli exchange rende già obbligatorio il KYC, una varietà di analisi può essere effettuata a partire da dati anonimi.

Di sicuro non ci sono persone “mediocri” nelle crypto. Anche il genere, l’età, l’occupazione e il luogo di residenza variano notevolmente e sono in aumento. L’altro fatto dimostrabile è che gli investitori di sesso femminile hanno rendimenti più elevati. Secondo gli esperti, ciò è generalmente dovuto a un comportamento più privo di emozioni e a una maggiore avversione al rischio.