Robinhood IPO attraverso Goldman Sachs

La popolare applicazione di investimento vuole offrire azioni nel 2021 con una valutazione di 20 miliardi di USD. Hanno assunto Goldman Sachs come organizzatore per la quotazione. L’app permette agli utenti di scambiare valute criptate senza commissioni. Hanno i permessi BitLicense con sede a New York, quindi la quotazione pubblica sarà per loro un’enorme pietra miliare.

Sempre più aziende entrano nel settore della crittografia dal tradizionale settore finanziario. PayPal ha integrato il bitcoin nel proprio sistema, JP Morgan ha lanciato una moneta propria. Il piano attuale di Robinhood è simile, anche se non è una società così grande come le due precedenti.